Renzo Samaritani certifica in Regione la sua “Città dei Mut@nti”

La Federazione parteciperà al Monitoraggio degli effetti del COVID-19 nei comparti della cultura in Emilia-Romagna – TERZA FASE.
Dal 14 luglio 2020 è aperta la terza fase del monitoraggio regionale sul comparto cultura delle misure adottate in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19 che fa riferimento alle attività sospese nel periodo 1 maggio-15 giugno ed è integrato con domande sulla eventuale ripresa.
Il monitoraggio è stato predisposto dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione ATER Fondazione, Istituto per i beni artistici, culturali e naturali e con Osservatorio Culturale del Piemonte, per richiedere agli operatori del comparto culturale presenti sul territorio regionale alcune informazioni riguardo agli effetti delle misure adottate in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19 e alle difficoltà che il settore culturale sta affrontando.

“Città dei Mut@nti” sta affrontando la situazione italiana e mondiale digitalizzando ogni suo comporto e rendendo ogni attività fruibile ai propri associati attraverso ogni mezzo di comunicazione tra i quali corsi e conferenze via Zoom, presentazioni attraverso Facebook Live Audio, attività di Podcast tramite Anchor e di web radio tramite Spreaker.
La Federazione è, anche e soprattutto:
Circolo Culturale sulle Dottrine della Nuova Era, per
il benessere psico-fisico dell’essere umano,
attraverso lo studio di: Filosofie Orientali,
Discipline Energetiche, Terapie Alternative,
Esoterismo, Wicca, Musica, Natura, Angeli Custodi &
dintorni
ARCIrcolo “Veda NEW AGE Club”
Comunanza di Ideali tra Religioni e Movimenti
Spirituali e New Age, Poteri Paranormali, Ecologia,
Alimentazione e Medicina Naturali, Forum per la Pace e
per la Vita, Diritti Animali, Diritti Umani, Comunita’
(virtuali e non) di Luce e di Pensieri, Pensiero
Positivo, Idee&Persone, Arte&Poesia
“Veda NEW AGE Club”
· CENACOLO DI CRESCITA INTERIORE (associazione
culturale Città dei Mut@nti
invita
tutti gli associati e gli amici
a una serie di incontri di intuizione trascendentale
basati sull’antica saggezza dell’India
che trascende spazio e tempo
e ci aiuta a comprendere il senso della vita
CENACOLO DI CRESCITA INTERIORE
CHI SIAMO
DA DOVE VENIAMO
QUAL E’ L’ORIGINE DELLA SOFFERENZA
COME VINCERE LA SOFFERENZA
COME AIUTARE A GUARIRE IL PIANETA
Consigliamo di portarsi un quaderno per prendere
appunti,
scrivere domande da discutere insieme, eccetera.
VIENI ANCHE TU!
DIVENTA PROTAGONISTA DEL NUOVO MONDO!”);
su prenotazione ogni mercoledì dalle 18 alle 18:30 via Zoom
· CONSULENZE: accrescimento della Persona, della
Individualità Positiva
e dell’Anima (Coscienza) attraverso sessioni di
cartomanzia (Tarocchi) ad offerta libera concordata e
conforme alle spese sostenute dall’associazione per
l’erogazione del Servizio;
su appuntamento, ogni giovedì e venerdì pomeriggio via Skype
· RadioVeda/RadioAnanda: trasmette in tutto il
mondo, via internet, dalla sede del “circolo ARCI Natura Veda NEW AGE
Club”; vieni e partecipa alle trasmissioni!
“Veda NEW AGE Club”
c/o associazione “Città dei Mut@nti”
sede Legale: Bologna – via Pontevecchio, 25
Quota di iscrizione mensile: 8 Euro
Quota di iscrizione annuale: 44 Euro
di Paola Mosconi (Parama Karuna d.)
E’ uno spazio aperto a tutti coloro che vogliono partecipare alla grande avventura della nascita della nuova civilta’ umana.
In questa citta’ virtuale vivono diverse Persone, che a seconda della loro inclinazione e delle loro realizzazioni creano dei Quartieri speciali, in una specie di convivenza multietnica o biodiversita’ culturale e spirituale intesa ad incoraggiare la comunicazione, lo scambio e la crescita reciproca ampliando e approfondendo sempre piu’ il tesoro comune di conoscenza e capacita’ di collaborazione e azione.
La filosofia comune a tutti gli abitanti della Citta’ dei Mutanti e’ semplice, e si potrebbe definire “new age basics” o “fondamenti della nuova era”:
1. la diversita’ e’ utile per la ricchezza biologica a tutti i livelli e va rispettata e incoraggiata soprattutto nella sua funzione di collaborazione ed equilibrio; questo comprende anche l’integrazione dei due grandi “emisferi cerebrali” del pianeta, l’oriente e l’occidente, l’istintualita’ e la razionalita’, l’aspetto femminile e l’aspetto maschile, in tutte le loro manifestazioni ed emanazioni,
2. lo scopo della vita e’ quello di imparare, crescere e diventare in grado di contribuire alla crescita della collettivita’ universale innanzitutto attraverso la consapevolezza e poi attraverso l’applicazione pratica della consapevolezza; l’essere umano ha una profonda e seria responsabilita’ verso il pianeta e l’universo in generale e deve prenderne atto ed agire di conseguenza,
3. gli esseri umani hanno delle potenzialita’ molto maggiori di quelle che si crede attualmente, e dovrebbero cercare di svilupparle utilizzando anche tecniche pratiche e conoscenze provenienti da diverse scuole e culture, di qualsiasi tempo e luogo (perche’ tempo e spazio sono relativi!),
4. la base dell’esistenza di ogni cosa e’ lo spirito (o energia), dal quale e’ composta anche la materia; ogni aspetto della vita individuale e collettiva andrebbe dunque integrato in modo “olistico” per realizzare lo spirito nella materia e la materia nello spirito, le vie spirituali (che insieme, nella loro essenza, formano la Via) sono importanti per aiutare l’individuo e la collettivita’ a realizzare questa consapevolezza — o coscienza.
Da queste quattro “nobili verita’” emanano una miriade di altre conoscenze, che si intrecciano meravigliosamente a formare un tessuto splendido, variopinto e luminoso, leggero e forte nello stesso tempo (come le stoffe degli elfi o delle fate??), che e’ il tessuto stesso della vita dell’universo, una Rete diafana di comunicazione e scambio di energia e conoscenza che collega invece che legare.
La Citta’ dei Mutanti e’ una specie di giardino d’infanzia per futuri Cittadini dell’Universo; i Mutanti sono esseri umani che si stanno trasformando in Esseri Divini, come tanti bruchi bodhisattva impegnati nella loro faticosa e gloriosa trasformazione.
Perche’ esiste la Citta’ dei Mutanti? Semplice. Esiste perche’ esistiamo noi, i Mutanti. E perche’ esistiamo noi? Perche’ e’ la nostra ora. Perche’ e’ la nostra ora? Perche’ questo e’ l’ordine naturale delle cose. L’universo e’ una cosa viva che cresce e l’evoluzione non si ferma mai… Lo scopo della Citta’ dei Mutanti e’ quello di costituire un punto di riferimento per tutti i Mutanti dispersi che sono magari convinti di essere dei mostri perche’ non hanno mai incontrato dei loro simili, un po’ come il “brutto anatroccolo” che non riusciva a legare con nessuna papera e si sentiva sgraziato e “fuori posto”, sempre costretto a fuggire e nascondersi o a subire la persecuzione dei “normali” che temono sempre i “diversi”.
I Cigni della Citta’ dei Mutanti si alzano in volo ogni giorno gridando il loro richiamo e ogni brutto anatroccolo nascosto in mezzo all’erba o al carbone puo’ vederli sfrecciare nel cielo e desiderare di diventare come quegli esseri maestosi e bellissimi…
Nella cultura vedica le Persone evolute sono chiamate Parama Hamsa (Cigni supremi). Secondo i Veda, i cigni hanno la speciale abilita’ di filtrare le sostanze contenute nell’acqua per nutrirsene — come il latte, ad esempio — e quindi di prendere solo cio’ che e’ utile e buono lasciando cio’ che non serve. I cigni sono puliti e amano i luoghi belli, puliti e profumati, i laghetti ornati di fiori di loto, e apprezzano la compagnia reciproca. Il loro canto e’ meraviglioso, e specialmente al momento della propria morte, che per il Cigno e’ il momento piu’ importante della vita.
Benvenuti a tutti, sia che siate turisti o aspiranti cittadini!

Rispondi