Dimentica i parenti

Fai, per così dire, vacanza:
non ignorare nessun albero, nessuna acqua;
dimentica i parenti, supporta gli sconosciuti;
chinati per raccogliere le cose di minor importanza;
rifugiati nella vacuità umana;
infischiati delle tragedie altrui;
disprezza la sfortuna, deridi i conflitti;
muoviti nei tuoi stessi colori;
finché sarai nel giusto, il fruscio delle foglie sarà dolce;
vai per boschi,
ti seguirò. (Peter Handke, Premio Nobel per la Letteratura)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.