« Gli esseri umani ignorano che i pensieri, i sentimenti e le azioni che non sono ispirati dal vero amore e dalla vera saggezza producono nell’invisibile dei disordini i cui effetti si prolungano ben oltre la loro vita terrena. Loro non ci sono più, ma i loro pensieri, i loro sentimenti e i loro atti egoistici e malevoli – che non si sono sforzati di riparare – contribuiscono ad alimentare le correnti distruttive che circolano nello spazio e avvelenano l’atmosfera psichica della terra.
Cercate dunque di prendere coscienza che ogni vostra manifestazione non produce unicamente effetti su determinate persone, in un dato momento e in un preciso luogo. Nel mondo invisibile essa provoca forze benefiche o malefiche, e non si sa fino a che punto e fino a quando quelle forze avranno il potere di agire. Allora, ogni tanto fate un’introspezione. Ricordatevi delle circostanze in cui avreste potuto avere un comportamento migliore, e se non potete riparare ai vostri errori materialmente, tramite il pensiero sforzatevi almeno di ristabilire l’armonia e la pace in voi e attorno a voi. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.