Pensiero di inizio estate

« Tutti gli scambi che continuamente facciamo mangiando, bevendo, respirando, entrando in contatto con gli esseri umani, con gli animali o con la natura stessa ci lasciano numerose particelle impure. Occorre dunque sapere come purificarsi su tutti i piani, con l’aiuto degli Angeli dei quattro elementi… Invocare l’Angelo della terra perché espella tutte le scorie del nostro corpo fisico; l’Angelo dell’acqua perché lavi il nostro cuore; l’Angelo dell’aria perché purifichi il nostro intelletto; l’Angelo del fuoco perché santifichi la nostra anima e il nostro spirito e ci comunichi l’ardore dell’amore divino.
A ciascuno dei quattro elementi corrisponde una funzione particolare, perché nel regno della Natura vivente tutto è definito con precisione. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.