Gribaudo lancia I GUGULÙ una collana per bambini

Gribaudo lancia I GUGULÙ una nuova collana di libri per bambini dedicata all’ambiente di Isabella Salmoirago, Marco Rosso e Laeli Erre in libreria il 24 settembre

Un’immensa isola di plastica ruota pigramente su se stessa in mezzo all’oceano Pacifico. Qui hanno preso forma i Gugulù: esserini colorati, con tappi di plastica per cappello e cucchiai e forchette di plastica come lance, unici abitanti e padroni assoluti di un mondo ormai deserto. O almeno, questo è quello che credono loro… La loro giornata è scandita da turni di guardia attorno all’isola, usando vecchi sandali come zattere, per salvare gli animali in pericolo o cercare improbabili tesori in mezzo all’ammasso di plastica che costituisce l’isola. Ma la missione segreta di cinque di loro, Luk, Tuk, Zac, Slappo e Saya, è ripulire l’isola e far nascere qualcosa di vivo (piante, erba, fiori), come accadeva nel mitico Mondochefù. Gli autori Isabella Salmoirago e Marco Rosso, con l’illustratrice Laeli Erre,danno vita a una serie di libri per bambini che con ironia e leggerezza parla di inquinamento riciclo insegnando ai più piccoli ad avere cura del nostro Pianeta. I primi due volumi della collana I Gugulù, intitolati Alla ricerca del Mondochefù e Missione Segreta alla Landa Fetente, arriveranno in libreria il 24 settembre con Gribaudo (pagg. 64, Euro 9,90).

GLI AUTORI

Isabella Salmoirago è attiva nel mondo editoriale da oltre 30 anni come illustratrice, editor, ghostwriter e autrice di romanzi per ragazzi e giovani adulti. Insieme a Marco Rosso ha vinto nel 1993 il premio Andersen Baia delle Favole con il racconto Re Puzzone (Baia delle Favole ed. 1993 – edizione digitale: Storybox) e altri premi prestigiosi. Ha lavorato in Mondadori (Piemme) come senior editor e in International Characters come Responsabile dei Servizi Editoriali. Attualmente è titolare di Storybox Creative lab, si occupa di packaging editoriale ed è membro del direttivo di ICWA (Italia Children Writer Association). Con lo pseudonimo Angy Pendrake (con una coautrice) ha pubblicato la saga in tre volumi I Leggendari (Edicart 2017-2019,) che ha avuto un ottimo successo di pubblico. Con Marco Rosso, utilizzando lo pseudonimo Isabel harper, ha pubblicato Quaderno delle 52 Sfide per salvare il pianeta (Raffaello ragazzi 2020), la tetralogia fantasy steampunk Il Fuoco Segreto di Altea (Ediz. Piemme 2011 – 2015;  Ediz. Edicart 2018 – 2019; Edizione digitale: Storybox, Il Principe Budino, vincitore del premio Città di Marostica Arpalice Cuman Pertile (ed. 1995 Edizione digitale: Storybox), I racconti di Mago Alfredo vincitore del Premio Lunigiana sez. Fiabe ed. 1991;  (ediz. I.P.E.S. 1990), I Gugulù (Gribaudo, 2020).

Appassionata di tiro con l’arco, ha ottenuto ottimi risultati agonistici a livello regionale e un argento nazionale di squadra ai campionati italiani indoor 2019 e ad oggi detiene il record del mondo arco nudo per i 25 metri indoor per la categoria Master.

Marco Rosso vive a Milano e lavora come informatico. Oltre alla scrittura, ha una grande passione per le Dolomiti e le sue leggende, dove vi si reca ogni volta che può, soggiornando nella casa che fu della nonna materna. Quando non ticchetta sulla tastiera e non indossa gli scarponi, suona l’arpa celtica e la chitarra, e tira con l’arco assieme a sua moglie Isabella. Insieme a lei ha scritto: la tetralogia fantasy steampunk: Il Fuoco Segreto di Altea (Ediz. Piemme 2011 – 2015;  Ediz. Edicart 2018 – 2019; Edizione digitale: Storybox), Il Principe Budino, vincitore del premio Città di Marostica Arpalice Cuman Pertile (ed. 1995 Edizione digitale: Storybox); Re Puzzone vincitore del Premio Andersen Baia delle Favole (ed. 1993 Edizione digitale: Storybox);   I racconti di Mago Alfredo vincitore del Premio Lunigiana sez. Fiabe ed. 1991;  (ediz. I.P.E.S. 1990), I Gugulù (Gribaudo, 2020).

Laeli Erre ha studiato fumetto alla Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco e si è specializzata in illustrazione e concept art alla Event Horizon School of Digital art.  Fa parte del team artistico dello studio indipendente di videogiochi Octobeet Studio. Ha collaborato con Storybox Creative lab come illustratrice e concept artist per molti progetti tra cui  Lo Stregone dei Venti e Il Cacciatore di Fulmini (Edicart), il Manuale delle 52 sfide (Raffaello Ragazzi), i Gugulù (Gribaudo, 2020).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.