Deodorante per il corpo autoprodotto

Non tutti lo sanno, ma il bicarbonato, quello normale da cucina che si trova in tutti i supermercati, ha un ottimo potere antiodorante e con una piccola aggiunta di olio essenziale si può ottenere un ottimo deodorante.

Prima ricetta: IN POLVERE.
Ingredienti:
-bicarbonato
-amido
-olio essenziale per profumare (opzionale)

In un barattolino unire bicarbonato di sodio e amido in polvere di qualsiasi tipo (di riso, maizena, frumina, si trovano tutti al supermercato), il bicarbonato impedisce al sudore di trasformarsi in cattivo odore, l’amido è assorbente. La quantità di bicarbonato deve essere maggiore di quella di amido, altrimenti non funziona. Se vogliamo possiamo profumarlo con qualche goccia di olio essenziale lavorandolo con pestello e mortaio (o schiacciandolo col cucchiaino) per qualche minuto in modo da amalgamare bene il profumo in tutta la polvere. Applicare con un piumino o in mancanza con le dita, senza strofinare.

Seconda ricetta: LIQUIDO.
Ingredienti:
-bicarbonato,
-acqua
-olio essenziale per profumare (opzionale).

In un bicchiere mettere dell’acqua, aggiungere bicarbonato mescolando finché non si scioglie più e lasciare riposare una mezz’oretta. Poi travasare solo la parte liquida (avremo ottenuto una soluzione satura di bicarbonato) in uno spruzzatore (magari recuperato da un vecchio deodorante finito e ben lavato). Il deodorante è pronto!
Conservare in frigo.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.