Ingredienti: spaghetti di grano duro 100 grammi Pomodorini datterini 1 spicchio di aglio Fave fresche oppure Fave secche (tenute in ammollo almeno 6 ore) mix di alghe (nori, wakame…) q.b olio evo bio q.b sale integrale q.bContinue Reading

Due milioni di gatti da uccidere entro il 2020, il governo australiano: «Sono un pericolo, useremo il veleno» Entro il 2020 l’Australia vuole sbarazzarsi di due milioni di gatti. Il governo ha in programma di uccidere i felini randagi con salsicce e pasti avvelenati. Secondo uno studio del 2017, riportatoContinue Reading

Pronuncia la parola magica “grazie“. Dilla ad alta voce, gridala dai tetti, sussurrala a te stesso, declamala a mente e poi sentila nel tuo cuore: l’importante è che, da oggi in poi, tu la porti sempre con te. (da The Magic di Rhonda Byrne)Continue Reading

Come grissini «Ma non lo senti anche tu?» sbottò improvvisamente la moglie. «Cosa dovrei sentire?» chiese lui dopo un po’ di incertezza ma senza distogliere lo sguardo dal monitor del computer. «Questo… cos’altro?» fece lei allargando le braccia. Arturo si voltò a guardarla con pazienza. Erano trent’anni che era sposatoContinue Reading

  « Per sopravvivere, tutte le creature hanno bisogno di nutrirsi, ma in seguito devono eliminare gli elementi che non sono più utili al loro organismo. Pertanto, qualunque sia la qualità di ciò che assorbono, ci sono dei rifiuti da evacuare, e questi vengono spediti in luoghi destinati a taleContinue Reading

Quello che vedete del giornale LetteralMENTE è solo una prova, la versione definitiva partirà l’1 giugno.Continue Reading

In un tronco troveranno spazio i libri per bambini, le favole più conosciute e i volumi con i disegni e le figure. In un altro, invece, saranno messi in fila tutti i grandi classici della letteratura. Mentre nel terzo ci saranno testi che raccontano la storia locale. Ad Arcidosso, borgo medievaleContinue Reading

Comincia una nuova avventura, tornate qui prossimamente. Vi aspettiamo, Renzo, Massimo, Nadia, Cristina, Fabio, Gabriele & C.Continue Reading